«

»

lug 28 2011

Stampa Articolo

Accordo progressioni economiche aggiuntive.

Nella giornata del 26 luglio 2011, è stato raggiunto un accordo con l’Amministrazione del MEF  per il reimpiego delle somme residue dai passaggi di posizione economica derivanti dagli accordi del 26 ottobre e del 4 novembre del 2010.

Tali somme ammontano ad euro 492.461,14 e sono state generate in parte da un prudenziale  accantonamento ed in parte da posti in esubero nelle posizioni economiche di area III  F2, F5 e F6, e nelle posizioni economiche di area I F2 (dove, ovviamente risultano esaurite le graduatorie).

Si è così giunti all’accordo di utilizzare tali somme per permettere a più colleghi di vedersi riconosciuto un seppur minimo adeguamento economico.

La distribuzione di nuovi posti è stata fatta ripartendo le somme in maniera proporzionale tra le varie posizioni, a prescindere dall’area nella quale si erano generate. All’accordo hanno aderito tutte le sigle sindacali data l’obiettiva opportunità di consentire ad un numero il più elevato possibile di colleghi di usufruire della stabilizzazione delle somme certe giacenti sul FUA.

 Verranno attribuiti, grazie a questo ultimo accordo, ulteriori 259 posti così ripartiti:

 Area III F4 n. 24;

Area III F3 n. 43;

Area  II F5 n. 32;

Area  II F4 n. 44;

Area  II F3 n. 7;

Area  II F2 n. 43;

Area  I F3  n. 64.

 Complessivamente i dipendenti MEF che potranno acquisire una nuova posizione economica saranno 10.179.

 L’amministrazione aveva dapprima proposto al tavolo una soluzione che prevedeva il riparto delle somme in relazione all’area nella quale esse si erano generate, ma che coinvolgeva un numero di colleghi inferiore (10.126).

Abbiamo dunque scelto, in coerenza con la linea sindacale che da sempre ci ha contraddistinto, di aderire alla soluzione migliore per il maggior numero di colleghi.

La dott.ssa Manno, capo delegazione di parte pubblica, ci ha poi dato assicurazione che essendo stati affrontati, dalla Commissione da lei presieduta, i casi dubbi rimasti in sospeso le graduatorie saranno pubblicate entro venerdì 29 luglio.

 Risulta poi certo il pagamento delle somme dell’ 80% del FUA 2010, con il cedolino di agosto, anche per i colleghi del Dipartimento delle Finanze.

Il confronto al tavolo proseguirà di ritorno dalle ferie estive.

 Colleghi noi non andiamo in ferie!

Vigileremo sulle graduatorie per evitare a tutti noi brutte sorprese, per qualunque dubbio e qualunque problematica vi invitiamo, dunque, a mettervi al più presto in contatto con la stanza sindacale, via email o telefonicamente, con riferimento ai delegati sindacali tutti.

 

 Rita Bontempo                                                                                  Walter Marusic

Dettagli sull'autore

various

3 comments

  1. Alberto Maguolo

    Ho partecipato al bando per lo sviluppo economico all’interno delle aree. Dalla Area III Fascia 5 alla Fascia 6. Sono in comando presso DigitPA e quindi non accedo alla intranet del Ministero. Come posso avere informazioni sull’esito della procedura? Mi potete inviare per e-mail la graduatoria?
    Grazie.
    Cordiali saluti.
    Alberto Maguolo

    Tel 06.85264.249
    320.4329649

    1. Walter

      Sarà mia premura provvedere, in merito.

      1. Walter

        Buongiorno, sei il n. 218 su 255.
        Quindi sei dentro.
        Un Saluto!

Lascia un Commento